home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
| | stampa scheda
 
scarica immagine
Rovelli
LA COMUNARDA STORIA VERIDICA DI LOUISE MICHEL



aprile 2018
 
l'opera
Io sono la Comune. La moltitudine interminata dei senza nome. Il fuoco che sprigiona un tempo nuovo. La festa di ciò che diviene. La felicità di ciascuno e di tutti, di tutti e di ciascuno, l’una condizione dell’altra. Io sono la Comune, il tempo che rinasce e divampa, il tempo che si riproduce per scissione, a due a due come le ciliegie, in una catena infinita e senza centro.

Simbolo stesso della Comune di Parigi del 1871, come la Marianne lo è della Repubblica, Louise Michel ha vissuto una vita di lotta instancabile e generosa, tanto che anche i suoi nemici le riconoscevano quell’abnegazione assoluta che le è valso l’appellativo di «Santa anarchica». Questa storia veridica della più nota incendiaria parigina, è un romanzo biografico letterariamente costruito su una molteplicità di voci, ciascuna delle quali narra una parte della vita della protagonista. A partire dall’infanzia trascorsa nel castello dei nonni adottivi, passando per la sua formazione culturale e l’attività di insegnante, per arrivare infine all’adesione totale al movimento socialista, alle battaglie per i diritti delle donne, all’esplosione della Comune di Parigi, con i suoi due mesi passati in trincea e il processo eroico che segue la sconfitta. Anni di passione rivoluzionaria a cui solo la morte ha posto un termine.
l'autore [scheda autore]
Marco Rovelli, scrittore e musicista, ha pubblicato reportage narrativi.
percorsi di lettura
STORIA E STORIE