home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
 
scarica immagine
Villani
IL MISTERO DEL SEPOLCRO VUOTO



2000
200 pp.
€ 14,00
EAN 9788885060395
 
l'opera
Gerusalemme, duemila anni fa... Esiste un convincente indizio, proveniente dal mondo pagano e perciò di grandissimo peso, che davvero il cadavere di un uomo scomparve misteriosamente dalla sua tomba in Palestina nella prima metà del primo secolo; e il caso suscitò una tale agitazione tra la gente da allarmare addirittura l'imperatore Claudio a Roma. Esiste inoltre nel quarto Vangelo l'indicazione precisa che, un attimo prima della scomparsa del cadavere, qualcuno era presente nella grotta dove la salma di Gesù era stata deposta. Coloro i quali, pur non essendo credenti, si sono persuasi ormai che i Vangeli narrino, almeno in qualche loro parte, fatti realmente accaduti, a questo punto non possono evitare di porsi alcuni quesiti. Perché si decise di togliere il cadavere del crocifisso dal sepolcro e di suggerire l'affascinante leggenda della Resurrezione? E dove - come si chiedeva del resto anche la Maddalena la mattina di quel sabato - lo si nascose? È verosimile che, in Vaticano, ci sia qualcuno che lo sappia?
l'autore [scheda autore]
Silvano Villani (Trieste, 1923), giornalista, è stato a lungo corrispondente estero per il "Corriere della Sera".
percorsi di lettura
RELIGIONE E SOCIETA'
STORIA E STORIE