home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda autore
   

Godwin
     

 
biografia
William Godwin (1756-1836), filosofo, romanziere ed editore, si era formato nei circoli del dissenso religioso inglese. Fortemente ispirato dai principi che avevano portato alla Rivoluzione francese, nel 1793 pubblicò la sua opera principale, Indagine sulla giustizia politica, che lo rese subito famoso. Autore di numerosi saggi e romanzi, come Le avventure di Caleb Williams e Sulla popolazione (una risposta al saggio di Malthus sulla demografia), fu però ben presto messo ai margini della vita culturale inglese non solo per la radicalità del suo pensiero ma anche a causa della repressione governativa seguita alla Restaurazione. Dall'unione con la proto-femminista Mary Wollstonecraft nacque una figlia, Mary, che sarebbe poi diventata la musa del poeta Percy Bysshe Shelley nonché l'autrice del celebre romanzo Frankenstein. Sarà proprio Percy Shelley a mantenere viva la reputazione filosofica di Godwin, che a distanza di anni influenzerà pensatori come Robert Owen e John Stuart Mill.
le opere
L’EUTANASIA DELLO STATO -
materiali
L'Eutanasia dello Stato - elèuthera copyleft - pdf
L'eutanasia dello stato indice e prefazione - pdf
percorsi di lettura
PENSIERO ANARCHICO E LIBERTARIO