home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
| | stampa scheda
 
scarica immagine
Ibáñez
L’ANARCHIA DEL MONDO CONTEMPORANEO

traduzione di Giuliana Zeppegno

2022
 
l'opera
A partire dall'analisi di alcune questioni centrali nel dibattito contemporaneo, dalle biotecnologie ai diritti umani, Ibañez si interroga sui processi attraverso i quali la libertà è stata trasformata in uno strumento di servitù volontaria, in un bene che i soggetti sociali possono consumare in maggiore o minore quantità, a seconda delle circostanze.

In un'epoca dove la retorica della verità che accompagna la ricerca scientifica la fa da padrone, Ibáñez torna a riflettere sulla libertà, o più precisamente sulle pratiche di libertà, e lo fa prendendo le mosse dalla concezione del potere di Michel Foucault e dalla sua speciale relazione con il sapere. Si delineano così i confini di un moderno totalitarismo tecnologico che già oggi sta occupando inquietanti posizioni strategiche nelle nostre società. Da un lato viene dunque affrontata la questione del potere e del dominio, così come quella dello Stato e della governamentalità, con una particolare attenzione alle tecnologie politiche della governance. Dall'altro emerge una riflessione a tutto campo sul ruolo del pensiero libertario oggi che prende in esame le sue caratteristiche più innovative e lo mette in relazione con una serie di questioni sostanziali come quelle che riguardano i recenti sviluppi della tecnica o quelle che rimandano alle recenti rivolte popolari europee ma non solo: dai gilet gialli ai moti indipendentisti catalani, dal Cile a Hong Kong. Ne esce una visione forte del cambiamento sociale capace di dare risposte anche nel mondo della post-verità.
l'autore [scheda autore]
Tomás Ibáñez ha insegnato Psicologia sociale nell'Università Autonoma di Barcellona, di cui è stato pro-rettore.
dello stesso autore
IL LIBERO PENSIERO - elogio del relativismo
DIALOGO SU ANARCHIA E LIBERTÀ NELL'ERA DIGITALE -
ANARCHISMO IN MOVIMENTO -
percorsi di lettura
PENSIERO ANARCHICO E LIBERTARIO