home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda autore
   

CAE Critical Art Ensemble
     

 
biografia
La mattina del 30 maggio 2004 agenti dell'FBI, in base al famigerato Patriot Act emanato dopo l'11 settembre, arrestano per bioterrorismo due docenti universitari, Steve Kurtz, docente di Arte alla New York University, e Robert Ferrell, docente di Genetica alla Pittsburgh University. Nei loro laboratori casalinghi vengono infatti trovate molecole "sospette": la Serratia marcescens e il Bacillus atrophaeus. Molecole killer? Né molecole, né tantomeno killer, bensì microrganismi inoffensivi (come poi è stato dimostrato) che i due docenti producono nel loro laboratorio all'interno del lavoro di controinformazione scientifica che svolgono con il Critical Art Ensemble. Noto a livello internazionale per il suo approccio originale, il Critical Art Ensemble è un collettivo di artisti e scienziati che attraverso performance teatrali, esperimenti in vivo e sabotaggi nonviolenti si è dedicato a esplorare le intersezioni tra arte, biotecnologia e attivismo politico. Lungi dal creare armi batteriologiche, quei laboratori mobili sono serviti alle performance del gruppo per estrarre il DNA dei più comuni alimenti presenti nei supermercati e così individuare eventuali contaminazioni transgeniche. Un progetto di scienza veicolata attraverso il linguaggio dell'arte che rende unico questo gruppo.
le opere
L'INVASIONE MOLECOLARE - Biotech: teoria e pratiche di resistenza
LO SPETTRO DELLA PESTE - armi batteriologiche e politica della paura
materiali
Lo spettro della peste materiali e approfondimenti - pdf
L'invasione molecolare - elèuthera copyleft - pdf
Lo spettro della peste - elèuthera copyleft - pdf
eventi
17-20 maggio 2007 - FEST - Fiera Internazionale dell'Editoria Scientifica - Trieste, c/o SISSA
21 maggio 2008 - CAE@NABA - Milano
percorsi di lettura
RESISTENZE
SCIENZA E SOCIETA'