home page borsa acquisti
editrice elèuthera foreign rights media catalogo universita percorsi eventi contatti  
scheda libro
 
scarica immagine
Bookchin
DALL’URBANIZZAZIONE ALLE CITTÀ

traduzione di Elena Cantoni

Luglio 2023
392 pp.
€ 24,00
€ 22,80
EAN 9788833021782
 
l'opera

In un'epoca in cui l'urbanizzazione ha orrendamente sfigurato il mondo, io intendo redimere la città, esplorarla non come il fenomeno corrosivo che è diventata ma come quella manifestazione unica di vita comunitaria – riemersa più volte nella storia – che ha dato vita a forme di libertà autenticamente democratiche. Di fronte all'ascesa delle megalopoli e all'onnipresenza dello Stato, è vitale indagare il passato per rintracciare i tratti essenziali di una pratica municipalista etica ed ecologica che ci consenta di riconfigurare – e in fretta – il vivere in società.

Prefazione di Debbie Bookchin

In questa originale ricostruzione dello sviluppo urbano, Bookchin ci mostra come le città non siano sempre state quelle concentrazioni utili a facilitare gli scambi capitalistici e il consumo individuale, ma siano piuttosto state il locus della convivenza, del confronto e della democrazia diretta. Non a caso la città, prima di trasformarsi in megalopoli, si è a lungo basata sul mutualismo più che sulla competizione, replicando il modo di funzionare tipico degli ecosistemi. Ed è all'interno di questo paradigma che i cittadini – la realtà vivente della democrazia, il corpo politico tangibile – dovrebbero rivendicare quel cruciale concetto di cittadinanza che lo Stato burocratico e il capitalismo consumista hanno vanificato, trasformandoli così in semplici elettori e clienti. È dunque necessario re-inventare un municipalismo libertario consapevole della sua ricchissima storia e capace di riportare la politica alle sue origini: non «arte di governo» in mano a professionisti e burocrati ma pratica di autodeterminazione quotidiana dei cittadini.

Prologo - leggi

Introduzione di Sixtine van Outryve d'Ydewalle - leggi

Recensione di Gioacchino Toni su carmilla - leggi

Recensione di Pablito El Drito su us/them/yours - leggi

Estratto uscito su Listone Giorfano One - leggi
l'autore [scheda autore]
Murray Bookchin (New York, 1921 - Burlington 2006) è stato sin dagli anni Sessanta una delle voci più ascoltate della controcultura americana e uno dei pionieri del movimento ecologico internazionale.
dello stesso autore
DEMOCRAZIA DIRETTA -
L'ECOLOGIA DELLA LIBERTÀ -
PER UNA SOCIETÀ ECOLOGICA -
rassegna stampa
Thu 16 Nov 2023 - Io arch
La città è politica- 388 Kb
Tue 07 Nov 2023 - Il manifesto
Il corpo vivente e aperto di Murray Bookchin - 592 Kb
materiali
Dall'urbanizzazione alle città indice e prefazione - pdf- 0 Kb
eventi
Venezia, 11 Ottobre 2023 - Dall'urbanizzazione alle città - About
percorsi di lettura
ARCHITETTURA E URBANISTICA
ECOLOGIA
PENSIERO ANARCHICO E LIBERTARIO